Villa di Massenzio

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti > La residenza imperiale di Massenzio
20/09/2014

La residenza imperiale di Massenzio

Tipologia: Visita guidata

Visita guidata nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2014.
L’imponente villa residenziale posta tra il secondo e terzo miglio della via Appia Antica, attribuita all’imperatore Massenzio ( 306 /312 d.C.) - l’avversario di Costantino il Grande nella battaglia di Ponte Milvio del 28 /10/312 - è uno dei complessi archeologici più pregevoli ed imponenti della campagna romana e si compone di tre distinti edifici: il mausoleo dinastico, il circo ed i resti del palazzo imperiale, chiusi all’esterno e collegati tra di loro da percorsi interni.
Il monumento più noto di tutto il complesso è sicuramente il circo, l’unico dei circhi romani ben conservato in tutte le sue componenti architettoniche che mantiene ancora il caratteristico elemento della spina centrale. Oggi è possibile visitare, dopo l’importante restauro condotto a cura della Sovrintendenza Capitolina, il mausoleo dinastico dell’imperatore Massenzio noto anche come “Tomba di Romolo”, dal giovane figlio dell’imperatore che qui fu presumibilmente sepolto. I resti dell’abside della Aula Palatina, anch’essa recentemente restaurata, dominano ancora oggi lo straordinario paesaggio del parco dell’Appia Antica, segnalando da lontano quel che rimane dell’imponente palazzo imperiale.

Le costruzioni realizzate dall’imperatore Massenzio (IV sec. d.C.) si configurano come l’ultimo atto della trasformazione di una originaria villa rustica repubblicana (II sec. a.C.) costruita in posizione scenografica sul declivio di una collina e rivolta verso i Colli Albani.
L’intera area venne acquisita per esproprio dal Comune di Roma nel 1943, nel 1960, in occasione delle Olimpiadi di Roma, si provvide allo sterro di tutto il circo nonché al consolidamento delle murature perimetrali, in seguito, allo scavo parziale degli edifici del palazzo, al restauro della spina, del quadriportico e del mausoleo.
Visita a cura di Carmelina Camardo

Informazioni

Luogo
Villa di Massenzio
Orario

Sabato 20 settembre 10.30.

Biglietto iniziativa

Visita ed ingresso gratuiti.

Informazioni

Prenotazione obbligatoria allo 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00.
Massimo partecipanti: 30.
Appuntemento in via Appia Antica 153

Prenotazione obbligatoria
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina con Zètema Progetto Cultura

torna al menu di accesso facilitato.